Riferimenti normativi su organizzazione e attivitā

Decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 dicembre 2017, n. 172, recante "Disposizioni urgenti in materia finanziaria e per esigenze indifferibili"

Tipologia: Decreto legge
Numero: 148
Data promulgazione: 16-10-2017
Argomento della Normativa: Organizzazione dell'Ente

NORMATIVA RELATIVA A GESTIONE CREDITI DI GIUSTIZIA.

I commi 1, 2, 3-bis e 4 dell'art. 2 del decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148 prevedono la sospensione dei termini per l'adempimento degli obblighi tributari con riguardo alle calamità naturali che hanno colpito alcuni territori della provincia di Livorno (Livorno, Rosignano Marittimo e Collesalvetti).

Il comma 5-bis dell'art. 2 del citato DL prevede la sospensione dei termini per l'adempimento degli obblighi tributari con riguardo ai Comuni di Casamicciola Terme e Lacco Ameno, ai quali è aggiunto anche il Comune di Forio.

Tale norma si applica anche al Ministero della Giustizia, in qualità di ente creditore dei crediti relativi alle spese e alle pene pecuniarie previste dal relativo Testo Unico (D.P.R. 30.05.2002, n. 115), laddove Equitalia Giustizia S.p.A. è solo gestore dei predetti crediti.

Pertanto, poichè la sospensione è disposta con riferimento agli adempimenti e versamenti di natura tributaria, detta sospensione, subordinata alla richiesta del contribuente, opera anche relativamente alle attività concernenti la riscossione del contributo unificato, per omesso o parziale versamento.

 

Contenuto inserito il 08-05-2018 aggiornato al 09-05-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin